• 347 763 2364
  • graziano.noviello@gmail.com

Archivio dei tag Flexible diet

Dieta Flessibile

Cosa si intende per Dieta Flessibile? È una strategia nutrizionale che potremmo definire inclusiva perchè non esclude a priori nessun alimento permettendo di consumare i cibi che ci piacciono senza particolari restrizioni.

La dieta flessibile si basa sul rispetto del proprio apporto calorico e di macronutrienti in modo da permettere un maggior senso di libertà così da renderla più sostenibile e di conseguenza migliorare l’aderenza sul lungo periodo.

Esistono alimenti che fanno ingrassare? La risposta è no, se noi rientriamo nel nostro piano alimentare possiamo mangiare qualunque alimento senza problemi.

Dieta Flessibile per diverse tipologie di soggetti

Dieta Flessibile per diverse tipologie di soggetti

 

ADERENZA

L’aderenza a una dieta è l’aspetto realmente più importante; può sembrare una banalità ma se ci pensiamo la maggior parte delle diete vengono interrotte proprio perchè poco sostenibili nel lungo periodo.

Il problema di diete poco sostenibili nel lungo periodo è che il nostro organismo risponde alle diete attivando una serie di meccanismi per favorire il recupero del grasso perso, fra cui un rallentamento del metabolismo.

Nessuno di noi hai un metabolismo lento, il metabolismo lento è conseguenza delle nostre scelte alimentari.

Queste meccanismi ci faranno riprendere velocemente i kg persi (DIETE YO-YO).

Effetti delle Diete Yo-Yo

 

DIETA FLESSIBILE

Questa strategia nutrizionale tiene conto delle risposte del nostro organismo alle diete.

Consente di consumare cibi che si preferiscono in modo da assecondare i gusti personali dando comunque priorità a scelte alimentari buone (alimenti poco processati e a bassa densità calorica) senza obbligare ad assumere cibi sgraditi.

 

MANTENIMENTO CALORICO

Il mantenimento calorico è quell’apporto calorico che ci consente di mantenere il nostro peso.

Se il nostro obiettivo è la riduzione del peso quello che dovremmo fare sarà stare sotto il nostro mantenimento (DEFICIT calorico).

IL NOSTRO MANTENIMENTO SI PUO’ CALCOLARE.

Facciamo un esempio, se il mio mantenimento calorico fosse 2000 calorie io dovrei stare a 14000 calorie settimanali per mantenere il mio peso, sotto tale quantitativo se volessi dimagrire.

Questo effettivamente in modo indipendente dal tipo di alimento che andrò ad assumere.

Ovviamente vorrei però ricordare che la priorità dovrebbero esser buone scelte alimentari.

 

PROTEINE, CARBOIDRATI, GRASSI E FIBRE

Proteine, Carboidrati e Grassi

Una volta stabilito il giusto apporto calorico bisognerà poi valutare il nostro apporto proteico e di fibre e vedere successivamente quale rapporto di carboidrati e grassi assumere.

A parità di apporto calorico la distribuzione dei macronutrienti potrà influire sui risultati.

 

TIMING dei nutrienti

Gli studi hanno dimostrato che il timing dei macronutrienti non è così importante.

Io, personalmente consiglio questi punti:

  • distribuire le proteine durante la giornata in modo da garantire la sintesi la proteica
  • scegliere il numero di pasti sulla base delle esigenze personali tenendo conto anche dell’allenamento
  • scegliere il numero di pasti in base all’apporto calorico
  • distribuire carboidrati e grassi in base alle scelte personali facendo attenzione a non appesantirsi nel pasto pre-allenamento.

 

Personal Trainer Dott. Graziano Noviello

Via Cesarea 10/16 Genova

www.personaltrainergraziano.com

INSTAGRAM : https://www.instagram.com/personaltrainergraziano/

FACEBOOK: https://www.facebook.com/personaltrainergraziano/

TELEGRAM: t.me/personaltrainerGN

Seguitemi sul mio nuovo canale YouTube Graziano Noviello

Se ti è piaciuto, condividilo!

Dimagrire nella giusta maniera

Vedo molto spesso persone che decidono di dimagrire e “mettersi a dieta”, spesso con diete dimagranti drastiche e forti privazioni che portano effettivamente a un notevole calo di peso.

Ma il più delle volte vedo anche che altrettanto velocemente riprendono i kg persi, appena interrompono per un qualche motivo, vanificando i loro sforzi.

Il FAI DA TE porta davvero a nulla.

Dimagrire è facile il difficile è mantenere i risultati raggiunti.

Molte diete, infatti, portano a perdere peso anche piuttosto velocemente ma solitamente, una volta che vengono interrotte si riprendono i kg persi.

Solo un piano alimentare ben strutturato e ben bilanciato e sopratutto personalizzato sulle nostre esigenze ci permetterà di ottenere risultati a lungo termine.

FAT POIN

Cosa è il Fat point? È la quantità di grasso consolidata che permane da un periodo sufficientemente lungo affinchè il nostro corpo lo percepisca come sicuro; il set point non è determinato geneticamente.

Il nostro corpo tende a difendere tale valore innescando idonee misure per limitare ogni variazione.

Diete troppo drastiche porteranno ad attivare una situazione di meccanismi di difesa che sono principalmente un rallentamento del metabolismo, un aumento dell’efficienza nel deposito dei grassi e una duplicazione delle cellule adipose.

LA GIUSTA STRATEGIA PE DIMAGRIRE 

Vediamo adesso quale possa essere essere la strategia giusta per dimagrire nella giusta maniera.

Un piano alimentare prima di tutto sostenibile nel lungo periodo e ben strutturato e col maggior quantitativo calorico possibile che porti a un calo di grasso lento ma costante e al tempo stesso al mantenimento della massa muscolare.

Sarebbe bene, per questo, conoscere il proprio mantenimento calorico.

Ovviamente l’alimentazione è importante ma non è tutto, l’allenamento va strutturato in modo personalizzato sulle nostre caratteristiche fisiche.

Gaia Ravaioli

Per chi volesse maggiori informazioni riguardo questo argomento mi può contattare tramite email graziano.noviello@gmail.com o al numero 3477632364 e sarò ben felice di spiegare con maggior precisione.

Personal Trainer Dott. Graziano Noviello

Via Assarotti 37 Fitness & Benessere Genova

www.personaltrainergraziano.com

INSTAGRAM : https://www.instagram.com/personaltrainergraziano/

FACEBOOK: https://www.facebook.com/personaltrainergraziano/

TELEGRAM: t.me/personaltrainerGN

Seguitemi sul mio nuovo canale YouTube Graziano Noviello

Se ti è piaciuto, condividilo!