• 347 763 2364
  • graziano.noviello@gmail.com

Category ArchiveBenessere

ALIMENTAZIONE : I PRINCIPALI ERRORI

PRIMO ERRORE 

Nell’alimentazione l’errore più comune che si osserva fra le persone è quello di introdurre, spesso senza accorgersene un quantitativo calorico nettamente più alto rispetto ai loro reali fabbisogni con conseguenti accumuli di grasso e aumento di peso.

QUANDO AUMENTA IL GIRO VITA

Un giro vita eccessivo alza notevolmente il rischio cardiovascolare e un eccesso di massa grassa andrà a sovraccaricare le nostre articolazioni sopratutto se non supportate da una giusta struttura muscolare.

Tra le malattie che possono insorgere a causa di un eccessivo aumento del peso, le più frequenti sono: diabete, ipertensione e cardiopatie.

Graziano-Noviello-Personal-Trainer-Servizi-Genotest-DNA-Nutrizione

SECONDO ERRORE

Un altro errore molto è quello di non introdurre il corretto rapporto fra i macronutrienti con un consumo eccessivo di grassi spesso di origine animali (saturi) e colesterolo.

L’aumento dei livello di colesterolo e trigliceridi nel sangue aumenta la frequenza di disturbi vascolari collegati all’aterosclerosi.

TERZO ERRORE

Una scarsa assunzione di alimenti di origine vegetale e di conseguenza una ridotta introduzione di fibre, importanti per la regolazione delle funzioni intestinali.

Le fibre aumentano il volume intestinale stimolando l’evacuazione, prevenendo così la stitichezza. Un adeguato consumo di fibre abbassa il rischio di tumore all’intestino.

QUARTO ERRORE

Un eccessivo abuso di dolci e zuccheri raffinati che favoriscono l’aumento del peso e del giro vita, e possono portare alterazioni a livello del microbiota intestinale fondamentale per la corretta digestione e assimilazione della sostanze nutritive.

Inoltre un consumo eccessivo di dolce e raffinati può favorire l’insorgenza del diabete.

QUINTO ERRORE

Un eccessivo consumo di sale (cloruro di sodio) può provocare un affaticamento renale e, nel lungo termine, l’insorgenza dell’ipertensione.

Inoltre poche persone fanno realmente attenzione a che tipo di sale utilizzano; io consiglio il sale marino integrale, il fior di sale o il sale himalayano.

SESTO ERRORE

Un consumo eccessivo e costante di alcool ( fra cui vino e birra) che oltre a provocare danni a livello delle cellule nervose, del fegato e dell’apparato digerente, aumenta notevolmente il consumo calorico.

Ogni grammo di alcool fornisce ben 7 Kcal.

SETTIMO ERRORE

Nel tentativo di correre al riparo di fronte a un notevole accumulo di grasso le persone spesso ricorrono a un’alimentazione fortemente ipocalorica, povera di carboidrati e sbilanciata e a diete che promettono risultati miracolosi in pochissimo tempo.

Spesso queste diete oltre a non essere salutari dopo un iniziale perdita di peso si osserva nella persona un ritorno ai kg di prima e a un notevole rallentamento del metabolismo.

SOLUZIONE PER UN’ALIMENTAZIONE CORRETTA

Un piano alimentare per essere davvero efficace e garantire risultati nel tempo deve essere ben bilanciato nei suoi macro e micronutrienti e soddisfare i nostri reali fabbisogni.

Aggiungo che per ottenere risultati stabili e duraturi nel tempo non bisogna mai avere fretta ma costanza e pazienza.

SE TIENI AL TUO BENESSERE CONTATTAMI: graziano.noviello@gmail.com

Via Assarotti 37 Fitness & Benessere Genova

Via Zara 19 STUDIO ZARA 19

Personal Trainer Dott. Graziano Noviello

www.personaltrainergraziano.com

INSTAGRAM : http://www.instagram.com/grazianonoviellotrainer/

FACEBOOK: Personal Trainer Dott. Graziano NovielloPersonal Training – Allenamento funzionale Biologo Nutrizionista – Alimentazione personalizzata Integrazione sportiva Istruttore certificato TRX® 

Se ti è piaciuto, condividilo!
Graziano Noviello Personal Trainer Genova Lezioni TRX Functional

IL NOSTRO BENESSERE PASSA ANCHE DAL NOSTRO GIRO VITA

Tenere sotto controllo il nostro peso non è solo una questione estetica, come molti potrebbero pensare, ma sopratutto il primo passo per la prevenzione di molte patologie; il benessere passa anche dalla nostra circonferenza addominale

Un eccessivo accumulo di grasso a livello addominale e una condizione di sovrappeso non sono sicuramente ottimali per il nostro organismo.

Un giro vita eccessivo alza notevolmente il rischio cardiovascolare e un eccesso di massa grassa andrà a sovraccaricare le nostre articolazioni sopratutto se non supportate da una giusta struttura muscolare.

Benessere-giro-vita-Personal-Trainer-Graziano-Genova

Allenamenti per addominali forti

PRIMO ERRORE

Il dimagrimento localizzato non esiste, è un falso mito e il crunch non vi aiuterà ad assottigliare il giro vita ne tanto meno a rendere il vostro addome forte.

“Faccio gli addominali per mandare via la pancia” è sicuramente uno dei luoghi comuni più frequenti e portano le persone ad eseguire serie interminabili di crunch senza ottenere l’effetto sperato correndo il rischio di andare in contro a dolori alla schiena, spalle, cervicali e possibili posture sbagliate.

SECONDO ERRORE

Spesso viene confuso un addome forte con un addome definito.

Un addome forte permette di eseguire le azioni quotidiane senza incorrere in dolori a livello lombare, migliora sensibilmente le prestazioni sportive e aiuta a mantenere una buona postura; un addome definito è prerogativa di una persona con una bassa percentuale di massa grassa.

 

Le persone a causa di uno stile di vita e alimentare sbagliato tendono ad aumentare i depositi di grasso sopratutto a livello dell’addome e questo porta la maggior parte di essi ad allenare gli addominali nel tentativo di diminuire la quantità di tessuto adiposo incorrendo però in due errori.

COSA FARE

La perdita di grasso avviene tramite un programma a 360°, con una combinazione di attività di resistenza aerobica ad alta intensità e esercizi di rafforzamento su tutto il corpo, oltre a una dieta sana.

L’allenamento funzionale e il TRX®, allenando il fisico nella sua totalità favoriscono sicuramente il dimagrimento e al tempo stesso agendo in modo mirato sul core-stability (muscoli del tronco) vi daranno un addome forte e una pancia piatta migliorando al tempo stesso la funzionalità del vostro corpo.

 

SE TIENI AL TUO BENESSERE CONTATTAMI: graziano.noviello@gmail.com

 

Via Assarotti 37 Fitness & Benessere Genova

Via Zara 19 STUDIO ZARA 19

Personal Trainer Dott. Graziano Noviello

www.personaltrainergraziano.com

INSTAGRAM : http://www.instagram.com/grazianonoviellotrainer/

FACEBOOK: https://www.facebook.com/personaltrainergraziano/

 

Se ti è piaciuto, condividilo!
Graziano Noviello Personal Trainer Genova Esperto Nutrizione

Diete vegetariane e vegane

Si fa sempre un gran parlare fra diete vegetariane, vegane e diete onnivore.

I vegani e vegetariani sostengono che una dieta che comprenda proteine animali sia dannosa e nociva; i carnivori a loro volta sostengono che una dieta priva di proteine animali sia in qualche modo carente.

Le carenze nutrizionali e la pericolosità di una dieta sono dovute a stili di vita sbagliati e alimentari sbilanciati e quindi le cause sono da ricercare nelle persone che non sanno alimentarsi e questo accade sia che si segua una dieta vegana o una dieta carnivora o onnivora.
Spesso le persone si basano molto sul sentito dire, sui luoghi comuni commettendo errori a volte grossolani.

Oggi vorrei sottolineare due critiche che vengono poste alla dieta vegana: la carenza proteica e la carenza di vitamina b12.

LA CARENZA PROTEICA è a tutti gli effetti un falso problema visto che una dieta vegana ben bilanciata nella giornata riesce a fornire tutti gli amminoacidi essenziali e nel quantitativo richiesto anche per sportivi e atleti di livello avanzato.

LA CARENZA DI VITAMINA B12. Su questo argomento bisognerebbe parlare per ore ma qui mi limito solo ad alcune considerazioni.
1. La vit. B12 è prodotta dai batteri contenuti nel terreno ma gli animali non mi pare vengano sempre nutriti in modo naturale ma con cibi addizionati di integratori; allora mi chiedo, come sia possibile che se noi utilizziamo integratori (derivati da microorganismi) non è naturale ma alimentarsi con animali addizionati di integratori sì?
2. Spesso le persone che eccedono nel consumo di carne possono avere un microbiota intestinale alterato con problemi di alterazioni nell’assimilazione dei cibi e per cui carenze.
3. Dicevo prima che la vit. B12 è contenuta nel terreno ma la verdura che noi compriamo dai fruttivendolo è sempre lavata con disinfettanti facendo perdere il quantitativo di questa vitamina quindi la soluzione sarebbe avere un proprio orto e procurarsi da soli i vegetali di cui abbiamo bisogno.

Concludo dicendo che io non sono vegano anche se tengo il quantitativo di proteine animali molto basso e limitato a solo alcuni giorni questo perché utilizzare proteine animali senza eccedere nei giusti quantitativi non arreca nessun danno al nostro organismo.

 

Personal Trainer Dott. Graziano Noviello

Se ti è piaciuto, condividilo!

Si ritorna a lavorare

 

Graziano-Costacrociere

Buon inizio settimana a tutti, oggi si ricomincia a lavorare dopo una bellissima esperienza fra i Fiordi e i Ghiacci Norvegesi ( qui siamo allo Briksdal Glacier).

Ricordo come sempre che ricevo presso gli studi di via Assarotti 37 Fitness & Benessere Genova e presso il centro polispecialistico StudioZara19 in via Zara.

Indirizzo email: graziano.noviello@gmail.com

Personal Trainer Graziano Noviello

 

 

 

Se ti è piaciuto, condividilo!

ESSER IN PERFETTA FORMA

Personal training:Functional

Vorrei prendere spunto da quella che è l’OSSERVAZIONE QUOTIDIANA perchè osservo sempre più spesso persone che tendono a muoversi sempre meno evitando movimenti base come il piegarsi, il tirare il girarsi e spesso hanno anche difficoltà nel sedersi e alzarsi.

Le persone tendono a eseguire i movimenti che vengono loro meglio autolimitandosi a causa di squilibri del corpo dovuti a articolazioni con ridotta mobilità e/o stabilità, muscoli troppo rigidi e per nulla allenati; il problema che questa TENDENZA AD AUTOLIMITARSI peggiora le cose enfatizzando questa condizione e portando a patologie il più delle volte dovute a schemi motori sbagliati adottati ripetutamente.

L’ATTIVITÀ FISICA SE BEN ORGANIZZATA con allenamenti personalizzati e con esercizi eseguiti sempre con tecnica perfetta con movimenti corretti e velocità controllate rende il corpo forte dandogli flessibilità e mobilità in modo da renderlo più funzionale per espletare senza difficoltà ogni azione senza più avvertire dolori e fastidi articolari.

SE ANCHE TU VUOI AVERE UN FISICO FORTE E SANO E IN PIENA FORMA CONTATTAMI ALL’INDIRIZZO EMAIL graziano.noviello@gmail.com e insieme troveremo il programma giusto per te.

Ricevo presso gli studi:

Via Assarotti 37/2 Fitness & Benessere Genova

www.personaltrainergraziano.wordpress.com

Via Zara 19 STUDIO ZARA 19

www.studiozara19.it

 

Se ti è piaciuto, condividilo!

Dedicato a chi si lamenta

IMAG2355_1_1

Molto spesso sento persone che si lamentano perchè non riescono a dimagrire o vedo in palestra persone che mesi dopo mesi sono sempre uguali non ottenendo nessun miglioramento; ecco a queste persone mi sento di dire che stanno sicuramente sbagliando qualcosa.

Oggi vorrei portare a supporto di quanto detto e cogliere l’occasione per fargli pure i complimenti un ragazzo che seguo e che in pochi mesi ha ottenuto risultati eccezionali applicandosi col massimo impegno:

  1. Riduzione della percentuale di grasso dal 16,5% al 7,2%;
  2. Riduzione del giro vita di 10 cm;
  3. Mantenuto costanti circonferenze come petto braccia e gambe in quanto è riuscito a mantenere o aumentare la massa muscolare.

Di sicuro una vera trasformazione fisica avendo come risultato ora un fisico magro forte e muscoloso ma la vera trasformazione è a livello mentale in quanto ora ha una determinazione una costanza e una dedizione come pochi.

Per ottenere risultati così è stato necessario impegno da parte sua con un’alimentazione sana e ben bilanciata e un allenamento intenso e costante.

  • L’alimentazione è stata strutturata in modo da fargli aumentare la velocità del suo metabolismo così da fargli aumentare il consumo calorico giornaliero; questo ha permesso di non ricorrere a diete ipocaloriche da fame o diete a zero carboidrati che portano a un sensibile calo di massa muscolare e di forza oltre a possibili problematiche di salute;
  • Allenamento sempre intenso e personalizzato con una forza ed energia in costante aumento nonostante fossimo in estate con temperature anche molto alte e nonostante fosse in fase di “definizione”.

Quindi concludendo bravo Cristian De Vita e ora facciamoci una bella scheda di forza visto che hai il vantaggio di avere un’ottima tecnica di esecuzione negli esercizi pluriarticolari come stacchi e squat.

Personal Trainer Graziano Noviello

Se ti è piaciuto, condividilo!